Cenni Storici

A due chilometri circa da Calatafimi, sul versante settentrionale del colle Tre Croci,  si erge il Santuario di Maria SS.ma di Giubino, uno dei più noti santuari mariani della Sicilia, la cui fama è legata alla memoria del Beato Arcangelo Placenza da Calatafimi (1380 – 1460), che vi dimorò per qualche tempo, e, soprattutto, al culto di Maria SS.ma di Giubino, Patrona di Calatafimi.
Le origini di questo santuario sono antichissime, la tradizione narra che il trittico marmoreo con la Madonna poi detta di Giubino era originariamente collocato in una chiesa nella contrada di “Angimbè”;
e poichè questa chiesa minacciava di crollare, esso fu trasportato nella vicina Chiesa di Giubino, ed affidato alla custodia ed al culto degli eremiti, che vi dimorarono fino agli ultimi anni del secolo XVI.
Qui rimase fino al mese di Aprile del 1655, quando Maria SS.ma di Giubino venne eletta Patrona di Calatafimi, il cui territorio era infestato dalle cavallette.
L’icona marmorea della Vergine fu allora tolta dal trittico che era murato sull’altare di questa chiesa, per essere portata in processione.
Da allora in città questa Sacra Icona è stata ospitata nella Chiesa Madre e poi in quella del SS. Crocifisso, fino a quando nel 1907 l’ex chiesa del monastero di S. Caterina divenne il suo santuario di
città.
Fu in questo santuario che nel 1931 venne finalmente ricomposto e restaurato il trittico.
Ogni anno nei primi di Luglio il simulacro di “Maria SS.ma di Giubino” viene condotto in processione
viene riportato nel santuario di città;
la Domenica successiva viene celebrata la festa di Maria SS.ma di Giubino.

Mini Crociera Favignana e Levanzo

La Mini Crociera Favignana e Levanzo ha partenza giornaliera dal porto di Trapani alle ore 09:30. Questo tour è possibile effettuarlo in barche grandi o barche piccole di 30 passeggeri max (Il Caicco) e prevede la visita sia via mare sia via terra delle due isole...

Tour Bosco Angimbé

CENNI STORICI Al confine con la campagna segestana, a ridosso degli stabilimenti termali e a 3 km da Pianto Romano si trova il Bosco di Angimbé, a nord-est della città di "Calatafimi Segesta". Già proprietà dei "Conti di Modica", fu ceduto al comune di Calatafimi ed...

Urban Trekking alle falde della rocca del Castello Eufemio

ALLE FALDE DELLA ROCCA DI EUFEMIO Archeopasseggiata tra storia e natura Trekking urbano, guidato da esperti archeologi e naturalisti locali. Quando: 30 Aprile 2018 | Calatafimi Segesta (TP) PROGRAMMA DEFINITIVO Inizio Raduno ore 14.30 - presso chiesa Maria SS Bambina...

I Cammini Francescani in Sicilia

LA PROPOSTA Il progetto “Cammini Francescani in Sicilia”, co-finanziato, all’interno dei Progetti di eccellenza Culto e Cultura, dall’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia e dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, si propone la...

Escursione Segesta Tour 4×4

Ami l'avventura e i paesaggi, allora scopri i nostri itinerari di Segesta Tour 4X4. Il tour inizia con l’incontro presso il Segesta Parking dove dopo un briefing iniziale si parte alla volta delle campagne segestane. Attraversando le campagne, sosteremo presso i...

LA FESTA DELLA PATRONA DI CALATAFIMI

Degustazioni, spettacoli, esibizioni, sfilate, rievocazione storica.

Sarà la festa in onore della “Madonna di Giubino” dal 21 al 23 settembre 2018.

– 21 settembre dalle ore 17.30 – majorettes, degustazione, rievocazione storica, cabaret con Tony Carbone.
– 22 settembre dalle ore 18.00 – majorettes, sbandieratori, gruppi folcloristici, carretti siciliani, sagra della “cassatedda”
– 23 settembre dalle ore 18.00 – Celebrazione Eucaristica, solenne processione, sorteggio lotteria.

NUMERI UTILI

Informazioni Turistiche : +39 371 1225722
Servizio Navetta” per raggiungere Calatafimi: +39 347 6396033
Informazioni su “Dove Dormire” a Calatafimi :  +39 3312431115